Fitoterapia

Fitoterapia

La fitoterapia è, in senso generale, la pratica terapeutica umana comune a tutte le culture e le popolazioni sin dalla preistoria, che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere. Ippocrate citava il rimedio come terzo strumento del medico accanto al tocco e alla parola. Le piante sono tradizionalmente tra le principali fornitrici di sostanze medicamentose. Nei secoli, infatti, l’uomo ha imparato ad apprezzarne e impiagarne le molteplici virtù, traendone cure efficaci. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) si è pronunciata favorevolmente sull'utilizzo terapeutico delle piante medicinali, stimolando la ricerca scientifica nella direzione dell’approfondimento chimico, farmacologico e clinico, al fine di “confermare, spiegare e precisare le molte proprietà medicamentose delle piante […] allo scopo di consolidare e sviluppare un'importante realtà terapeutica dal profondo significato scientifico, sociale ed economico”.

Le distonie neuro-vegetative. La Fitoterapia nel trattamento delle somatizzazioni viscerali da ansia

Nel clima d'incertezza per il futuro che caratterizza questo inizio di secolo l'ansia è un disturbo che interessa in maniera trasversale sempre più fasce di popolazione. La Fitoterapia è un valido strumento per affrontare le sue fasi iniziali e i casi di grado minore, mentre in quelli più gravi può affiancarsi alla terapia farmacologica permettendo un'eventuale diminuzione dei dosaggi degli psicofarmaci.

Il primato nutrizionale dei frutti rossi e neri nelle patologie da stress ossidativo

Radicali liberi e stress ossidativo sono ritenuti fattori all’origine dello sviluppo di numerose patologie croniche e degenerative; per questo sono sempre più oggetto di studio insieme alle sostanze di origine naturale in grado di proteggere e difendere l’organismo dalla loro azione negativa.

Vasi di coccio e vasi di ferro. Problemi vascolari: vulnerabilità e rimedi

L’insufficienza venosa è un disturbo che interessa un’elevata percentuale della popolazione e può evolvere in patologie più gravi come tromboflebiti e ulcerazioni. Per mantenere l’efficienza del sistema circolatorio e del tono venoso i rimedi offerti dalle sostanze attive di origine vegetale guardano alla tradizione, anche quella orientale, confermata dalla più moderna ricerca nel campo della fitoterapia.

Apparato digerente e sistema epato-biliare: impiego razionale e scientifico della moderna fitoterapia

Una panoramica di disturbi e patologie che interessano l’apparato digerente e il sistema epatobiliare, con rimedi e schemi terapeutici offerti dalla fitoterapia, che spesso può fornire possibilità d’intervento efficaci maggiormente tollerate rispetto alle terapie convenzionali.

Dismenorrea, quei giorni difficili

Per la sua diffusione e capacità di influenzare in senso negativo la qualità della vita della donna la dismenorrea costituisce un problema a rilevanza sociale. Oltre ai trattamenti convenzionali, chirurgici e farmacologici, le terapie integrative presentano un ampio ventaglio di rimedi: dall’agopuntura alla fitoterapia alla nutraceutica, che offrono interessanti prospettive di prevenzione e cura specie nei casi di controindicazione o intolleranza alle terapie convenzionali.

Gli oceani dentro. Il drenaggio nelle medicine tradizionali e popolari e le conoscenze attuali

Eliminare e trasformare le sostanze di rifiuto potenzialmente tossiche prodotte dall'attività cellulare per mantenere l'equilibrio dell'organismo. I concetti di drenaggio e depurazione nella visione delle medicine tradizionali e della fisiologia scientifica, con uno sguardo ad alcune piante da rivalutare nella moderna fitoterapia.

Pagina 9 di 21

Area Riservata Abbonati GOLD



Entra nella Photo Gallery!

Nuova fotogallery 2014

Sfoglia la Raccolta Phytotherapy Reviews

Sfoglia la Raccolta Phytotherapy Reviews

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti