Coriandrum sativum

Alberto Bianchi

Pianta erbacea annuale dall’odore sgradevole, alta 20-60 cm, fusti eretti, cilindrici ramificati ramificati nella parte superiore, originaria delle regioni mediterranee orientali, in Italia spontanea o subspontanea, coltivata come pianta aromatica (0-1000).Ha proprietà spasmolitiche, aperitive, digestive, aromatiche, carminative, antisettiche, stomachiche, stimolanti,vulnerarie, battericide e fungicide.

Natural 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.