Editoriale Natural 1 - novembre 2014

Il fascicolo che state sfogliando contiene un’importante novità: la scritta che campeggia sulla centaurea in copertina annuncia infatti un dossier, un approfondimento sull’offerta formativa post laurea organizzata dai diversi atenei italiani.
Oggi la specializzazione è divenuta fondamentale: un percorso di laurea, sia triennale o specialistico, rappresenta solo una tappa del percorso di studio. Certo, una tappa importante, un passaggio necessario, ma forse non più sufficiente per ottenere la preparazione richiesta dal mondo del lavoro.
Soprattutto un settore “delicato”, quale quello dei prodotti salutistici e curativi, richiede grande competenza e conoscenza della complessa e vasta materia. Le competenze nascono dalla specializzazione, dall’approfondimento, dal confronto con gli altri membri della comunità scientifica, dall’esperienza sul campo (come gli stage presso enti o aziende, a volte anche all’estero) e dall’aggiornamento.
Il dossier che Natural 1 presenta su questo fascicolo, e che sarà riproposto in futuro con regolare cadenza – un po’ come accade per lo Speciale Corsi, tradizionalmente pubblicato sul fascicolo di luglio-agosto – nasce con l’intento di fornire una panoramica aggiornata e completa (al momento della stampa) sulle iniziative universitarie post laurea. Per una maggiore semplicità di consultazione, le attività di specializzazione sono state suddivise in quattro categorie: Master di I Livello, Master di II Livello, Dottorati, Corsi di Perfezionamento.


I bandi sono aperti e le iscrizioni possibili per tutti i corsi proposti, tranne poche eccezioni. Di altri, già in fase di avvio, la redazione ha ritenuto comunque utile dare notizia, poiché è presumibile che saranno nuovamente attivati per l’Anno Accademico 2015/2016.
Ma cosa distingue queste quattro tipologie di specializzazione? Master di I Livello e Master di II Livello differiscono principalmente per l’utenza cui si rivolgono: per partecipare al primo è sufficiente una Laurea Triennale, mentre per poter accedere a un Master di II Livello il titolo di studio richiesto è la Laurea Magistrale o Specialistica (vecchio ordinamento). I master non universitari rappresentano una categoria a parte: non rilasciano titolo accademico e l’accesso non è vincolato al conseguimento di un particolare titolo di studio.
Il Dottorato di Ricerca rappresenta il grado più elevato dell’istruzione universitaria. Caratteristica peculiare di tale forma di specializzazione è l’accesso tramite concorso, bandito autonomamente dalle singole università.
Il Corso di Perfezionamento, infine, è un corso, solitamente di breve durata, mirato a fornire uno specifico aggiornamento scientifico e culturale. Solitamente i corsi di perfezionamento prevedono lezioni frontali ed esercitazioni.
Tutti e quattro gli iter formativi, dunque, mirano all’accrescimento tecnico professionale e dello studente, con modalità e tempi differenti. Natural 1 crede da sempre nel primato della ricerca scientifica; i contenuti che la redazione seleziona mensilmente provengono in larga parte dall’ambito accademico.
La nostra “mission” è da sempre quella di sostenere e dare visibilità al mondo della ricerca e dell’informazione scientifica e questo dossier ne ribadisce la nostra impostazione: coerente nei contenuti, minuziosa nell’informazione, professionale nella diffusione.

 

 

Renato Agostinelli

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk