Eleutherococcus senticosus Maxim.

Gli studi in vitro hanno rivelato che preparazioni della droga esercitano un’attività antivirale contro retrovirus umani, contro il virus sinciziale respiratorio e contro il virus A dell’influenza (un estratto etanolico fluido) ed una attività antiproliferativa contro le cellule leucemiche della linea L1210 (un estratto acquoso essiccato a freddo). Inoltre, cinque differenti test biochimici in vitro hanno dimostrato l’attività antiossidante (scavenger dei radicali liberi e inibente la perossidazione lipidica) dello stesso estratto acquoso essiccato a freddo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.