Giardino dei Semplici di Acquapendente

Le conoscenze erboristiche dei monaci francescani rivivono nel progetto di recupero del giardino del monastero dell’antico borgo laziale, che si propone anche come luogo di conservazione della biodiversità e di diffusione della cultura legata al suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.