Hedera helix

Presente nell’Europa temperata e meridionale, in Africa settentrionale, in Asia (India, Giappone) e comune in tutta Italia in luoghi ombrosi e freschi, rocce, muri, boschi mediterranei e submediterranei dal mare al piano montano. Gli impieghi per uso interno riguardano il trattamento di tossi convulsive, bronchite spastica e catarri cronici.
Nell’uso esterno viene applicata sotto forma di cataplasmi nel trattamento di ulcerazioni e ferite settiche, dolori reumatici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.