International news (gennaio-febbraio 2019) – Cannella ipoglicemizzante; Carciofo per il fegato

Cannella ipoglicemizzante: Diversi studi hanno valutato l’effetto ipoglicemico della cannella in pazienti con diabete mellito di tipo 2 (DM2), con risultati contrastanti.
Le differenze nell’indice di massa corporea (Body Mass Index – BMI) dei pazienti all’inizio degli studi possono essere in grado di spiegare le differenze osservate nei risultati. Ricercatori iraniani hanno progettato questo studio randomizzato in triplo cieco per valutare l’effetto della supplementazione di cannella sui parametri antropometrici, glicemici e lipidici di pazienti con DM2 in base al loro BMI di riferimento.

Carciofo per il fegato: Estratti di foglie di carciofo hanno mostrato il loro potenziale come agente ipolipemizzante ed epatoprotettivo grazie ai loro componenti antiossidanti, sesquiterpeni e flavonoidi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.