International research

International research

La comunità scientifica opera in tutto il mondo e l’attività di ricerca è continua. Reviews e notizie mirate, sintetiche ed aggiornate consentono agli scienziati che operano nei diversi paesi di divulgare i risultati dei propri studi e di confrontarsi con gli altri ricercatori impegnati nei medesimi ambiti.

Colpo d'occhio su alcuni lavori recenti pubblicati dalla letteratura scientifica internazionale

...quattro studi clinici relativi a piante medicinali e disturbi abbastanza comuni che interessano anche i più piccoli e gli adolescenti...

Uno studio clinico iraniano sull'utilizzo dello zafferano nella terapia della malattia di Alzhimer

Gli studi in vitro e in vivo supportano l’uso dello zafferano per migliorare la funzione cognitiva, così ricercatori dell'Università di Teheran (Iran) hanno effettuato uno studio clinico in doppio cieco, randomizzato e controllato con lo scopo di confrontare l’efficacia di zafferano e donepezil, un farmaco prescritto per il trattamento dell’Alzheimer, in soggetti con malattia da lieve a moderata...

Europa bio, Italia in ascesa

Dati e statistiche sull’agricoltura biologica evidenziano che il valore di questo settore è in costante aumento, grazie a una forte domanda di prodotti sicuri e di qualità, e come l’Italia sia uno dei paesi trainanti a livello europeo...

Una medicina tradizionale Unani per curare la congiuntivite

Nel caso della congiuntivite provocata da una infezione, gli agenti causali più comuni sono i batteri piogenici e, meno frequentemente,
i virus e la clamidia; le infezioni dell’occhio provocate da virus, funghi e altri parassiti sono rare....

La somministrazione cronica dell’estratto acquoso di Hibiscus sabdariffa

...riduce l’ipertensione e inverte l’ipertrofia cardiaca nei ratti sperimentalmente ipertesi; attività antiproliferativa della pianta Indiana Aegle marmelos; effetto epatoprotettivo di costituenti fenolici di Rhodiola sachalinensis; l’estratto metanolico di Vitis negundo e quello di Emblica officinalis contro il veleno dei serpenti...

Attività antiangiogenica del geniposide, un glucoside iridoide isolato da Gardenia jasminoides;

...profilo farmacologico di Valeriana edulis ssp. procera; gli infusi acquosi di Chenopodium ambrosioides privi di ascaridolo conservano l’attività contro i nematodi, ma perdono gli effetti tossici sulla muscolatura liscia dei mammiferi; valutazione dei trattamenti acuto e cronico con Harpagophytum procumbens dell’artrite adiuvante di Freund indotta nel ratto...

Pagina 6 di 7

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk