Isatis tinctoria

Pianta erbacea biennale, Isatis tinctoria è stata impiegata nelle anemie con carenza di ferro, nelle gravi debilitazioni fisiche e come stimolante della crescita. Inoltre nei casi di eccessiva secrezione gastrica, nella diatesi emorragica, nell’iperuremia, nell’eccesso di succhi biliari, nelle nevrosi gastrointestinali e per uso esterno nelle dermatosi, nelle piaghe, sulle ferite e ulcere torpide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.