Juniperus communis

Juniperus communis è diffusa in Europa e in tutto l’emisfero settentrionale. In Italia ovunque, dalla zona mediterranea fino a quella alpina. Luoghi soleggiati, aridi e rocciosi; è il pioniere di prati incolti, radure, brughiere, pendii scoscesi al limite della vegetazione arborea (0-1500 m). La droga è costituita dai galbuli, dal legno del tronco, dai rami e dalle radici. Ha proprietà antisettiche, balsamiche, diuretiche, diaforetiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.