La Corte conferma la validità della direttiva Comunitaria relativa agli integratori alimentari

Il sistema dell'”elenco dei componenti consentiti” è idoneo a garantire la libera circolazione degli integratori alimentari e ad assicurare la protezione della salute umana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.