Il fico d’india: una specie alimentare-medicinale ideale per l’agricoltura urbana

Andrea Pardini

Opuntia ficus-indica è una specie molto usata a fini alimentari e foraggeri, meno nota a fini medicinali fuori dalle aree di origine, ma gli studi scientifici sulle sue proprietà farmacologiche sono in aumento e ne mostrano le potenzialità. Le scarse esigenze colturali e la facilità di trasformazione delle parti vegetative
rendono il fico d’india una specie di grande interesse per la coltivazione domestica anche in Italia.

Natural 1

Vai Su

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk