Neuroprotezione: i funghi medicinali a sostegno delle patologie neurodegenerative

  • Home
  • Micoterapia

Stefania Cazzavillan

I funghi sono un patrimonio delle medicine tradizionali di tutti i continenti e il loro utilizzo, anche a scopi religiosi e per la loro azione sulla psiche, si ipotizza possa risalire al paleolitico. Tutti i funghi hanno infatti un tropismo specifico per il sistema psico-neurologico, lo nutrono e lo sostengono. Oggi la ricerca scientifica indaga sulle diverse proprietà biologiche di questi vegetali e la micoterapia svela le sue potenzialità in diversi ambiti terapeutici, tra cui particolare importanza riveste quello della neuroprotezione.

Natural 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.