Orti storici e Giardini botanici

Orti storici e Giardini botanici

L’Italia possiede un importante patrimonio di orti e giardini botanici di interesse storico. Questi luoghi, ricchi di tradizione, arte e, a volte, di magia, sono la testimonianza di un passato in cui la coltivazione e l’uso delle piante a fini curativi hanno assunto un ruolo centrale nella vita di tutti giorni e nella scienza medica.

Il profumato fascino della botanica

Alice Ferraresso, Camilla Maita, Federica Ottaviano, Patrizia L. Romanini

Due giorni immersi tra piante, fiori e profumi, per conoscere e far conoscere il suggestivo mondo delle piante officinali. In occasione del Fascination of Plants
Day
, un gruppo di studenti del corso di laurea in Scienze e Tecnologie Erboristiche dell’Università degli Studi di Milano ha partecipato a questo evento internazionale con alcune iniziative che hanno avuto come suggestiva cornice l’Orto Botanico G.E. Ghirardi di Toscolano Maderno, affacciato sul Lago di Garda.

Natural 1

Giardino di Flora Appenninica di Capracotta: uno scrigno nell’Alto Molise

Carmen Giancola

E' uno degli orti botanici con l’altitudine più elevata in Italia, nel quale sono conservate e tutelate le specie vegetali della flora montana e altomontana
autoctona dell’Appennino centro-meridionale. Nel Giardino non si svolgono solamente attività di conservazione e cura del patrimonio floristico, ma sono promossi programmi di ricerca scientifica, oltre alla realizzazione di percorsi educativi e attività ricreative, che sono rivolti a un ampio pubblico di visitatori.

Natural 1

L'Orto Botanico dell'Università di Catania

Ancora oggi l’Orto botanico della città che sorge ai piedi dell’Etna conserva la struttura originaria ottocentesca e, nelle sue due aree distinte, ospita numerose piante esotiche, tra cui una notevole collezione di succulente e diverse specie diffuse in Sicilia, alcune delle quali endemiche dell’isola.

Orto Botanico di Padova. La biodiversità verso EXPO 2015

Dopo l’inaugurazione del nuovo Orto Botanico di Padova e del suo Giardino della Biodiversità, e alla vigilia dell’appuntamento con EXPO 2015, abbiamo incontrato il prof. Giuseppe Zaccaria, Magnifico Rettore dell’Università di Padova, ateneo che ha in programma una fattiva collaborazione con l’Esposizione Universale di Milano, la quale si concretizzerà nella progettazione e nella realizzazione dell’area dedicata alla biodiversità e dell’area verde, che mostreranno al mondo la diversità biologica e culturale dell’Italia.

Orto Botanico di Padova. Innovazione per conservare e conoscere la biodiversità

Per cinque secoli luogo dedicato alla conservazione delle specie vegetali, alla diffusione delle conoscenze botaniche e soprattutto alla ricerca scientifica, l’Orto Botanico di Padova si affaccia al terzo millennio in una nuova veste, frutto del lavoro di rinnovamento e restauro delle strutture esistenti e di ampliamento della sua superficie, per permettere il proseguimento di questo cammino di cultura e conoscenza del mondo vegetale con l’ausilio delle più moderne tecnologie.

Isole Borromee. Le sorelle del Lago

Sorgono in un braccio del Lago Maggiore e ospitano una flora che dà luogo a suggestive e variopinte fioriture, in particolare nel periodo primaverile. Le Isole Borromee sono luoghi suggestivi, perfettamente conservati e restaurati per offrire al visitatore emozioni che solo la bellezza della Natura può offrire.

Pagina 1 di 6

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk