Villa Taranto

Entrare nei giardini di Villa Taranto è come compiere un viaggio attraverso paesi lontani. Un viaggio che si avventura tra i giardini terrazzati, con cascatelle, piscina, vasche per Ninfee e Fior di Loto, fontane ornamentali e giochi d’acqua. Si può visitare la biblioteca, attraversando il Viale delle personalità e il Giardino delle eriche e si può sostare nella cappella mausoleo, appositamente costruita per il creatore dei Giardini Botanici, il Cap. Neil McEacharn. Ci si può imbattere anche nell’antico castagno, piantato nel XVII secolo, che testimonia la nascita del parco, uno dei simboli delle terre del Verbano, ricca di questi possenti alberi che in passato ricoprivano il pendio della Castagnola...

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk