Ribes nigrum

Spontaneo nell’Europa centrale e orientale. Nelle zone temperate viene soprattutto coltivato. In boschi, luoghi umidi e ombrosi della regione montana. Prati aridi, a sottosuolo poco profondo e soggetti a siccità estiva, brughiere, pendii sassosi. Possiede proprietà aromatizzanti, antiinfiammatorie, vitaminizzanti, aperitive, diuretiche, depurative, astringenti, protettrici vasali e della retina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.