Probiotici e malattia celiaca

 

Fernanda Cristofori, Vanessa Dargenio, Maria De Angelis, Ruggiero Francavilla

La celiachia può manifestarsi a qualunque età e la dieta priva di glutine rappresenta al momento una terapia ideale in termini di efficacia e sicurezza, dato che consente, in assenza di effetti clinici indesiderati, la normalizzazione dei parametri clinici, sierologici e bioptici intestinali. Un interessante filone di ricerca è quello relativo alla possibilità di ripopolare l’intestino dei pazienti celiaci con batteri “buoni”, come quelli del gruppo Bifidobacteria, dato che la malattia è associata a cambiamenti significativi del microbiota, i quali sembrano avere un ruolo significativo nella sua patogenesi.

Natural 1 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk