Riscoprire antiche saggezze

Tra i vantaggi dell’agricoltura no-till vi è, in particolare, il miglioramento della struttura del suolo, meno compatto e più ricco di vita e di sostanza organica, conseguentemente più permeabile all’acqua, che penetra facilmente in profondità a vantaggio degli apparati radicali delle piante riducendo, contemporaneamente, gli effetti del ruscellamento superficiale e, quindi, dell’erosione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.