Rosmarinus officinalis L.

In virtù del contenuto di olio essenziale, il rosmarino viene impiegato come carminativo e stomachico per disturbi digestivi: flatulenze, senso di pienezza, ma anche per stimolare l’appetito e la secrezione gastrica. Viene utilizzato più raramente come coleretico (ad azione alquanto blanda), grazie al contenuto di sostanze amare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.