Ruta graveolens L.

Nella medicina tradizionale la ruta è utilizzata come emmenagoga, antispasmodica intestinale, stimolante uterina, emostatica e vermifuga. Gli alcaloidi della rutina (particolarmente l’arborinina e la _-fagarina), le furanocumarine (bergaptene e xantotossine) e l’olio di ruta hanno effetti spasmolitici sulla muscolatura liscia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.