Santolina chamaecyparissus

Pianta delle regioni mediterranee. In Italia coltivata e sporadicamente subspontanea, soprattutto al sud, zone mediterranee e submontane fino a 1000 m, rupi, luoghi sassosi e aridi, ruderi e macerie. La droga è costituita dalle sommità fiorite. Ha proprietà emmenagoghe, antielmintiche, antispastiche, vermifughe, digestive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.