Coriandrum sativum

Alberto Bianchi

Pianta erbacea annuale dall’odore sgradevole, alta 20-60 cm, fusti eretti, cilindrici ramificati ramificati nella parte superiore, originaria delle regioni mediterranee orientali, in Italia spontanea o subspontanea, coltivata come pianta aromatica (0-1000).Ha proprietà spasmolitiche, aperitive, digestive, aromatiche, carminative, antisettiche, stomachiche, stimolanti,vulnerarie, battericide e fungicide.

Natural 1

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
  Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk