Schede piante

Schede piante

Alberto Bianchi

Botanica, composizione chimica, farmacologia, tossicologia, clinica, indicazioni terapeutiche, effetti collaterali e controindicazioni, dosaggi: ecco le molte voci che concorrono a fornire un quadro completo ed esaustivo delle caratteristiche di una pianta.

Natural 1

Erysimum x cheiri

Originaria della Grecia, spesso coltivata in Europa meridionale e occidentale, e naturalizzata vicino ai muri e alle rocce. Naturalizzata in tutto il territorio italiano. Ha proprietà antivirali, antibatteriche, cardiotoniche, diuretiche.

Asphodelus albus

Asphodelus albus è comune sulle Alpi, quasi solamente nelle catene meridionali e sull’Appennino dalla Liguria alla Calabria. Ha proprietà diuretiche, emollienti, anticatarrali,
vulnerarie
. Viene impiegata come fluidificante di catarri bronchiali, intestinali, per uso esterno contro le ulcere, gli esantemi, gli eritemi e alcune parassitosi.

Eschscholzia californica

Originaria della California, dove si sviluppa in vaste estensioni sulle dune costiere, ma anche nelle pianure, nelle valli aride e ai margini del deserto.
Si è naturalizzata nelle nostre regioni dove viene riprodotta per semina e utilizzata a fini ornamentali. Talora subspontanea. Possiede proprietà sedative e leggermente ipnotiche.

Allium ampeloprasum

Allium ampeloprasum è diffuso nel Mediterraneo, dalle isole atlantiche al Medio Oriente, nella maggior parte dell’Europa centrale e settentrionale, comprese le isole Britanniche. Comune in tutta la penisola, rara nel Triestino, Friuli, Lidi veneti, Bergamasco. La pianta possiede proprietà eupeptiche, diuretiche, bechiche, vermifughe, antisettiche e toniche.

Helianthus tuberosus

Specie nordamericana coltivata in epoca pre-colombiana negli Stati Uniti nord-orientali e introdotta in Europa circa due secoli fa.
Coltivato e spesso subspontaneo in Padania, raro nel resto del territorio; assente in Sardegna, Sicilia, Puglia e Calabria. Le preparazioni a base di Topinambur vengono impiegate come coadiuvanti nell’insufficienza cardiaca, favoriscono la secrezione lattea, come diuretici; l’estratto fluido ha dato buoni risultati nel trattamento dell’obesità e del meteorismo.
Il rizoma utilizzato nell’alimentazione è particolarmente indicato per bambini, anziani e diabetici; favorisce la digestione e combatte la stitichezza. Può essere consumato anche dai diabetici perchè l’idrato di carbonio che contiene è l’inulina.

Tilia cordata Mill.

Alberto Bianchi

Diffusa in tutta Europa; boschi di latifoglie di pianura e collinari nella zona submontana e montana delle Alpi e qui e la nell’Appennino (0-1400 m). La droga è costituita dalle infiorescenze con relative brattee; si utilizzano anche corteccia, linfa e legno. Ha proprietà sedative, antispastiche, diaforetiche, diuretiche, emollienti, lenitive, decongestionanti, ipotensive.

Natural 1

Pagina 2 di 16

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk