Schede piante

Schede piante

Alberto Bianchi

Botanica, composizione chimica, farmacologia, tossicologia, clinica, indicazioni terapeutiche, effetti collaterali e controindicazioni, dosaggi: ecco le molte voci che concorrono a fornire un quadro completo ed esaustivo delle caratteristiche di una pianta.

Natural 1

Allium ampeloprasum

Allium ampeloprasum è diffuso nel Mediterraneo, dalle isole atlantiche al Medio Oriente, nella maggior parte dell’Europa centrale e settentrionale, comprese le isole Britanniche. Comune in tutta la penisola, rara nel Triestino, Friuli, Lidi veneti, Bergamasco. La pianta possiede proprietà eupeptiche, diuretiche, bechiche, vermifughe, antisettiche e toniche.

Helianthus tuberosus

Specie nordamericana coltivata in epoca pre-colombiana negli Stati Uniti nord-orientali e introdotta in Europa circa due secoli fa.
Coltivato e spesso subspontaneo in Padania, raro nel resto del territorio; assente in Sardegna, Sicilia, Puglia e Calabria. Le preparazioni a base di Topinambur vengono impiegate come coadiuvanti nell’insufficienza cardiaca, favoriscono la secrezione lattea, come diuretici; l’estratto fluido ha dato buoni risultati nel trattamento dell’obesità e del meteorismo.
Il rizoma utilizzato nell’alimentazione è particolarmente indicato per bambini, anziani e diabetici; favorisce la digestione e combatte la stitichezza. Può essere consumato anche dai diabetici perchè l’idrato di carbonio che contiene è l’inulina.

Tilia cordata Mill.

Alberto Bianchi

Diffusa in tutta Europa; boschi di latifoglie di pianura e collinari nella zona submontana e montana delle Alpi e qui e la nell’Appennino (0-1400 m). La droga è costituita dalle infiorescenze con relative brattee; si utilizzano anche corteccia, linfa e legno. Ha proprietà sedative, antispastiche, diaforetiche, diuretiche, emollienti, lenitive, decongestionanti, ipotensive.

Natural 1

Inula helenium

Inula helenium possiede proprietà espettoranti, bechiche, diuretiche, diaforetiche, colagoghe, antisettiche, secretolitiche, coleretiche.

Iris germanica - Iris fiorentina - Iris pallida Lam.

Iris pallida è una pianta di facile coltivazione anche su terreni asciutti di collina. Riproduzione per rizomi. L’impianto si effettua a settembre dopo adeguata concimazione; dopo 2-3 anni si effettua l’estirpazione. La droga è costituita dal rizoma. Ha proprietà aromatizzanti, espettoranti, rubefacenti, colagoghe, vulnerarie, leggermente antisettiche, emollienti, diuretiche, spasmolitiche.

Santolina chamaecyparissus

Pianta delle regioni mediterranee. In Italia coltivata e sporadicamente subspontanea, soprattutto al sud, zone mediterranee e submontane fino a 1000 m, rupi, luoghi sassosi e aridi, ruderi e macerie. La droga è costituita dalle sommità fiorite. Ha proprietà emmenagoghe, antielmintiche, antispastiche, vermifughe, digestive.

Pagina 2 di 15

Area Riservata Abbonati GOLD



Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk