Se non intensiva, l’agricoltura sarà “estensiva”, ossia deforestazione

  • Home
  • Attualità
  • ,
  • home
sarasso_mag22-1

Giuseppe Sarasso

Ampio spazio mediatico, soprattutto pubblicitario, viene dedicato alle ideologie alla moda che tendono a demonizzare gli allevamenti e le agricolture “intensive”. Al contrario gli allevamenti e le agricolture “intensive” (meglio descrivibili come “tecnologiche”) non sono in opposizione a “sostenibili”, anzi da anni lavorano per integrare i due indirizzi nell’obiettivo di fornire alla popolazione mondiale gli alimenti necessari, limitando contemporaneamente l’impatto ambientale.