Vitex agnus castus L.

L’aumento anomalo dei livelli della prolattina è la causa frequente della irregolarità mestruali che si verificano nelle donne quali la sindrome premestruale e la mastodinia (mastalgia). Il principale inibitore fisiologico dell’attività della prolattina è la dopamina, la quale agisce sulla produzione di questo ormone da parte delle cellule lattotropiche della pituitaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.