Zoom in libreria

Zoom in libreria

La produzione letteraria scientifica è quanto mai ampia e si arricchisce costantemente di nuovi spunti e nuovi contenuti. Costituisce un’importante fonte di conoscenza e un imprescindibile strumento di studio e aggiornamento.

Local mediterranean food plants and nutraceutical traditional uses and health beneficial effects of selected local food plants

M. Heinrich,W. E. Muller, C Galli. 185 pagine. Coloro che sono interessati ad un approccio integrato all’identificazione di nuovi alimenti e ad una fonte di informazione ed ispirazione per nuovi percorsi di ricerca troveranno il volume di particolare interesse.

Le piante medicinali nel mondo: una visione tra Etnobotanica, Tradizione e Scienza

A. Guerci, A. Lugli. Volume di 86 pagine con illustrazioni a colori. Nel volume edito da Planta Medica Edizioni, il lettore troverà interessanti spunti di conoscenza e riflessione. Non mancano modelli di interpretazione del fitocomplesso, in un sapiente equilibrio tra conoscenza scientifica e nozione di etnobotanica, con riferimenti alle applicazioni pratiche, per diversi livelli di evidenza.

Naturstoffchemie Mikrobielle, pflanzliche und tierische Naturstoffe

(Chimica delle sostanze naturali microbiche, vegetali ed animali). Peter Nuhn 4a edizione 2006. In collaborazione con Ludger Wessjohann
S. Hirzel Verlag , Stuttgart Volume di 656 pagine, 396 figure, 80 tabelle. Il volume costituisce una rappresentazione degli approfonditi studi, in argomento, compiuti nella ex Germania Est nel periodo del dopoguerra.

Phytotherapie in der kinderheilkunde

Heinz Schilcher , Walter Dorsch. 4a Edizione ampliata ed attualizzata 259 pagine, 7 figure, 8 tabelle, 110 Monografie della Kommission E del BfArM e 52 Monografie dell’ ESCOP (European Scientific Cooperative on Phytotherapy). Dopo la prima edizione, del 1990, l’opera di Heinz Schilcher (Direttore emerito dell’Istituto di Pharmazeu-tische Biologie all’Università di Berlino) è giunta ora alla quarta edizione per la quale l’autore ha gradito la collaborazione di Walter Dorsch, specialista in pediatria ed allergologia fitoterapica.

Guide to the Aloes of South Africa

Ben-Erik van Wyk & Gideon Smith. Seconda edizione, 2003 Volume di 304 pagine in lucido, con circa 500 illustrazioni a colori. Dopo un’accurata introduzione riccamente illustrata che descrive, in otto capitoli, le specie simili con cui l’aloe può confondersi, l’uso terapeutico e
cosmetico, la conservazione, la coltivazione e diffusione, le malattie ed i parassiti, la formazione di ibridi anche naturali, l’opera suddivide la successiva classificazione, didatticamente, nei seguenti dieci gruppi: piante con fusto; singolo; multiplo; irregolare; strisciante; piante prive di fusto; a foglie maculate; chiazzate; piante nane; piante erbacee, evidenziando così non solo un brillante sforzo tassonomico utile per l’identificazione della specie, ma anche uno splendido esempio biologico di come un vegetale riesca con una capacità di adattamento unica, a bonificare gli ambienti naturali più strani.

La noce del Brasile, il frutto della giovinezza

Luca Della Bianca Volume di 142 pagine. Il volume non può essere considerato un trattato scientifico, nè avrebbe la pretesa di esserlo; è
piuttosto un compendio di informazioni raccolte dall’autore sulla noce del Brasile, utili a fornire una valida guida sull’utilizzo, il consumo e le proprietà del frutto.

Pagina 25 di 30

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk