Fitoterapia

Fitoterapia

La fitoterapia è, in senso generale, la pratica terapeutica umana comune a tutte le culture e le popolazioni sin dalla preistoria, che prevede l’utilizzo di piante o estratti di piante per la cura delle malattie o per il mantenimento del benessere. Ippocrate citava il rimedio come terzo strumento del medico accanto al tocco e alla parola. Le piante sono tradizionalmente tra le principali fornitrici di sostanze medicamentose. Nei secoli, infatti, l’uomo ha imparato ad apprezzarne e impiagarne le molteplici virtù, traendone cure efficaci. L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) si è pronunciata favorevolmente sull'utilizzo terapeutico delle piante medicinali, stimolando la ricerca scientifica nella direzione dell’approfondimento chimico, farmacologico e clinico, al fine di “confermare, spiegare e precisare le molte proprietà medicamentose delle piante […] allo scopo di consolidare e sviluppare un'importante realtà terapeutica dal profondo significato scientifico, sociale ed economico”.

Piante toniche per l'uomo

Dal momento che la popolazione anziana globale è destinata ad aumentare nei prossimi anni e che i fattori di rischio della disfunzione erettile sono patologie piuttosto comuni nei Paesi industrializzati, si comprende facilmente l’importanza dello studio di tale condizione patologica e di tutti i mezzi terapeutici volti a combatterla...

Piante ad alcaloidi purinici contenenti caffeina e molecole affini

Gli alcaloidi rappresentano, da un punto di vista chimico, una famiglia tutt 'altro che omogenea di composti. Sono molecole azotate, eterocicliche, d'origine vegetale e dotati di attività a livello fisiologico...

Il futuro della Fitoterapia

La fitoterapia è contemporaneamente parte ed origine della farmacoterapia. Droghe, estratti, frazioni, principi attivi vegetali ed analoghi derivati sintetici costituiscono, ancora oggi, più della metà dei farmaci disponibili...

Il ricino e la ricina

Dal complesso e controverso esame della letteratura sperimentale disponibile, appare che la tossicità orale dei semi di ricino e della ricina, è legata all’assunzione...

Il trattamento fitoterapico esterno del sovrappeso e dell'obesità

Durante la terapia fitoterapica del sovrappeso e dell'obesità, è opportuno affiancare al trattamento interno anche quello esterno, poiché la cura del proprio corpo passa anche per questa strada. Spesso il sovrappeso nella donna si accompagna a problemi di cellulite, in quanto si tra ta di fenomeni che possono avere una causa determinante comune e quindi evolvere parallelamente...

Interferenze farmacologiche e vie di somministrazione sbagliate

Un certo numero d’interferenze può essere previsto sulle basi delle conoscenze relative al meccanismo d’azione dei composti, ma la maggior parte delle volte le interazioni di tipo farmacocinetico sono molto difficili da prevedere...

Pagina 21 di 24

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

 

Nuova fotogallery 2014

Abbonamenti

Abbonamento basic
Abbonamento gold

Abbonamento studenti

Cerca nel sito

Natural1 fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente e raccomandiamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare a pieno la navigazione. Per maggiori informazioni informativa sulla privacy.

Acetto i cookies da questo sito.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk